domenica 29 dicembre 2013

LA CLASSIFICA QUALUNQUE: LA CLASSIFICONA DI COSE RANDOM DEL 2013

BUON NATALE A TU... cosa? Son già passati tre giorni da Natale? E nessun post di auguri e palle varie? No, nessun post ad hoc, che tanto 1) qualche Grinch cagacazzi tra di voi sicuramente c'è 2) è pieno Youtube di video di Natale (e di video che ironicamente dicono che odiano il Natale per poi dire che amano il Natale) 3) ho fatto uscire il terzo video di Spider-Man: La Storia che, scusatemi, dal mio punto di vista è il regalo di Natale migliore che vi potessi fare.


E visto che qualcuno di voi avrà notato che tra le mie letture/fonti di ispirazioni c'è L'Antro Atomico del Dottor Manhattan, con questo post voglio citare/omaggiare un altro blog che amo leggere, quello di Roberto Recchioni, e deliziarvi con la mia personale


CLASSIFICONA DI COSE RANDOM DEL 2013
(In alcune categorie troverete sia il migliore che il peggiore, in altre solo il migliore. Perché se no non è una VERA classificona random)
MIGLIOR LIBRO DEL 2013
The Walking Dead: L'ascesa del Governatore
di Robert Kirkman e Jay Bonansinga
Perché se non ne avete avuta abbastanza della serie a fumetti (riproposta in tutte le salse e in tutti i formati possibili immaginabili dalla SaldaPress), del Magazine (anche questo, made in SaldaPress), del bellissimo videogioco della Telltale (appena entrato nella seconda stagione), della serie tv (bruttina, dai!) e di tutti i cloni usciti in questi anni, questo romanzo, il primo di tre (di cui solo i primi due finora in lingua italiana) ambientato nella migliore apocalisse zombie di sempre fa al caso vostro. Incentrato su uno dei cattivi più psicotici mai visti finora. Se poi tenete conto che la Panini l'ha fatto uscire in formato edicola a poco meno di 10 euri...che aspettate?

MIGLIOR VIDEOGIOCO DEL 2013
Bioshock Infinite
Premessa: NON ho ancora giocato né a GTA V (mi è stato regalato giusto per Natale) né The Last of Us, quindi non fracassatela. Partivo un po' tanto disilluso su questo capitolo della saga. Il cambio radicale di ambientazione, questo fantoccino di Elizabeth che non si capiva a che servisse, la dinamica dei plasmidi (pardon, vigor) non del tutto chiara...temevo fosse un gioco che nulla avesse a che fare con la saga che tanto avevo amato a cui avessero affibbiato il marchio Bioshock solo per vendere un paio di copie in più.
Col cazzo! È difficile parlarne senza fare spoiler...quello che posso dirvi è che TUTTO, da Elizabeth al gameplay, alle ambientazioni, ai colpi di scena, sembra essere perfettamente funzionale e ragionato. E anche il DLC Burial at Sea è una gran figata!

DELUSIONE VIDEOLUDICA DEL 2013
Batman: Arkham Origins
Come fa uno dei giochi che più mi è piaciuto del 2013 essere la maggiore delusione dell'anno? Semplice, basta non essere all'altezza delle aspettative. E per quanto fossi a conoscenza del fatto che questo gioco nasceva come "figlio di un dio minore", senza Paul Dini alla storia, senza Rocksteady Studios allo sviluppo, senza Conroy e Hamill a doppiare Bats e Joker (ma questo a noi italiani ha cambiato poco) ci volevo credere! Pure i primi trailer del gioco mi avevano fatto sperare davvero bene, soprattutto questo
...poi però, la legge di Dead Island si è rifatta viva e mi ha ricordato che ad un trailer emotivamente potente non consegue automaticamente un videogioco altrettanto potente. E infatti questo Arkham Origins, pur rimanendo un gioco bello, con tutto quello che aveva reso tecnicamente ineccepibile i primi due capitoli della saga...è un po' come Alfano: gli manca il quid per ambire alla posizione di capolavoro che Asylum e City avevano. Peccato. Al prossimo capitolo.

MIGLIORE SERIE A FUMETTI DEL 2013
Superior Spider-Man di Dan Slott, Ryan Stegman, Humberto Ramos e Giuseppe Camuncoli
COOOME?! Ad un grande fan dell'Uomo Ragno piace questa schifezza di storia dove Octopus è il nuovo Spidey? Ma skerzi?!?!
Assolutamente no. Dan Slott ha fatto una scelta azzardata ma quantomeno vincente. Le storie del Ragno (ok, non è lui ma capiamoci) non erano così divertenti e imprevedibili da tantissimo tempo, Octopus non era mai stato dipinto in maniera così interessante almeno da La tela della Morte (saga degli anni '90 dove Ock salva Peter da morte certa solo per non perdere la sua nemesi storica...madonna che tempi!), il team di disegnatori è in grandissima forma (soprattutto il Cammo!)...e Peter tornerà! Ovvio, manca a tutti il Friendly neighborhood... ma nel frattempo questo Superior è molto molto interessante! Superiore pure al (Bellissimo) Daredevil di Waid.

MIGLIOR SCRITTORE DEL 2013
Dan Slott! Sì, che con questa foto non gli daresti due lire.
È stato difficile anche qua fare una scelta tra il paciarotto Slott e quel genio di Mark Waid che tanto ha fatto per il fumetto, tanto sta facendo e tanto farà. Perché Slott? Perché a Waid non perdono il suo Indistructible Hulk da cui mi aspettavo obiettivamente MOLTO di più, perché pur avendo lanciato la bomba su Foggy Nelson a inizio anno il grosso del suo Daredevil l''abbiamo visto nel 2012 e perché Slott sta tentando, con buona pace dei tanti leoni della rete, una strada, seppur temporanea, assolutamente innovativa e, finora, vincente. Slott ama il Ragno, ama il suo universo e ce lo farà sudare...ma nel frattempo godiamoci il peggior nemico dell'eroe agire al suo posto!

MIGLIOR DISEGNATORE DEL 2013
Chris Sam...ah ok c'è già scritto
Era difficilissimo ereditare il ruolo di regolare della testata prima e di cover artist poi da un grande come Paolo Rivera senza snaturare il mood della testata. Samnee c'è riuscito egregiamente riuscendo a mantenersi in equilibrio perfetto tra la leggerezza e la profondità dei tratti. E quando te ne esci fuori con tavole mute come questa...
non si può che togliersi il cappello e applaudire con ancora il cappello in mano

MIGLIOR COPERTINISTA DEL 2013
Paolo Rivera
Perché se è vero che Samnee su Daredevil sta facendo un egregio lavoro nel sostituirlo, è anche vero che attualmente le copertine di Rivera sono quanto di più studiato e "godurioso" adesso sul mercato. Il suo stile è classico ma non datato e le sue composizioni, piene di simbolismo e di surrealismo sono il top! Peccato che faccia solo cover ora come ora. Assolutamente da non perdere il suo blog, pieno di spunti per chiunque abbia accarezzato l'idea di lavorare nel campo del fumetto.


MIGLIORE CASA EDITRICE DEL 2013
Voi direte "minchia, ma alla Dc nulla?" Mi dispiace ma così è. Della DC salvo solo il Batman di Snyder e Capullo, la Justice League e qualche storia qua e là di Flash e di Lanterna Verde. E questo, che per me è il meglio, è al livello della testata più sgalfa del rilancio Marvel. Perché dopo nemmeno un anno il New 52 si è sgonfiato, perché alla Marvel hanno capito che non basta un resettone di continuity (l'ennesimo) e cambiare i costumi a icone come Superman e Batman per fare il botto. La Marvel ha scelto di puntare sui nomi. E quindi quando vedi da un lato gente del calibro di Aaron, Waid, Remender, Fraction, Bendis scrivere signore testate e dall'altro lato vedi campare solo su Johns, su tante vecchie glorie come Lobdell e Jurgens e su TANTI disegnatori che si improvvisano anche scrittori, che a volte va bene ma a volte va male...allora non puoi che premiare la Marvel. E poi hai poco da incazzarti che partano con il All New Marvel Now...Come ha giustamente fatto notare Tom Brevoort...i fumetti li fanno per venderli!

MIGLIOR TORMENTONE DEL 2013
Get Lucky - Daft Punk feat. Pharrell Williams
Che la prima volta che l'ho sentita mi son detto "ma che cazzo c'avrà sto pezzo che tutti ne parlano? Oltretutto è anni luce dai Daft Punk che conosco!"
La seconda volta mi son messo a canticchiarla.

MIGLIOR FILM DEL 2013
Iron Man 3 di Shane Black

Perché non me ne frega nulla se a volte c'è troppo umorismo, anche quando ti aspetteresti la tragedia. E non me ne frega assolutamente nulla dello scempio che hanno fatto al Mandarino (che per me invece è un grandissimo colpo di genio e mi fan ridere quelli che parlano di lesa maestà per un personaggio che non si inculava nessuno)...a me Iron Man 3 è piaciuto tantissimo! Più del tanto osannato Thor: The Dark World (che però, va detto, ha un finale e delle scene post credits da urlo). E così è, pure se non vi pare.

PEGGIOR FILM DEL 2013
L'Uomo d'Acciaio di Zack Snyder
e non voglio aggiungere null'altro.

MIGLIOR EVENTO TELEVISIVO DEL 2013
Breaking Bad: gli episodi finali.
Non ho seguito Breaking Bad dall'inizio, lo ammetto, ma ho recuperato in fretta e furia le puntate per rimettermi in paro con la diretta televisiva oltreoceano su AMC. E quando arrivavano le 3 di mattina della domenica e mi collegavo a vedere la puntata era un'emozione che non ho MAI provato guardando una serie televisiva. E poi Ozymandias...e poi Felina. Cristo, mi manca Breaking Bad. La devo ricominciare.


MIGLIOR PRODOTTO YOUTUBE DEL 2013
EPPOITELOMAGNI di Claudio Di Biagio e Nonna Lea

(perché mi piace prendervi in contropiede)
Allora, Claudio Di Biagio, non sa più come dirvelo...vuole fare il regista. Claudio Di Biagio ha tutti i numeri per fare il regista e l'ha dimostrato ampiamente in più e più occasioni. Bene, fatta sta premessa posso ribadire il concetto che per me Claudio Di Biagio è uno dei pochi che mi fa DAVVERO ridere e non solo sogghignare su Youtube. E che i suoi "Eppoitelomagni" con la vulcanica Nonna Lea, con la parannanza e Riccardino Cuor Di Leone sono uno dei prodotti che ricordo con più piacere di quest'anno youtubico? È un prodotto semplice e genuino, come le meraviglie culinarie di Nonna Lea ma non per questo "buttato lì". Claudio probabilmente come Youtuber e come professionista non vorrà essere ricordato come "quello della pasta alla Zozzona"...(devo ancora vedere i suoi Ilmiocinema) ma a me ha divertito davvero tanto.

PEGGIOR PRODOTTO YOUTUBE DEL 2013
Puttanella of Duty di Doctor Clapis & co,

Intendiamoci, quest'anno Youtube ci ha mostrato nuove frontiere della tristezza e della bruttezza. Si va passando per i viscidi sfruttatori di fenomeni da baraccone, ai suddetti fenomeni da baraccone sempre più consapevoli e costruiti, a poveretti che hanno basato la propria fanbase sull'odio e sull'invidia altrui fino al passare all'autocelebrazione del mondo mondano di Youtube di qualche settimana fa. Di tutte le cose belle e brutte capitate su Youtube quest'anno però, Doctor Clapis e questo video in particolare sono il simbolo del degrado. Musichette stonate, finti significati alti, make up artist che accettano di diventare donne oggetto e di farsi smerdare la faccia per un video incontrovertibilmente brutto e stupido. E quando vedi che roba del genere riempie le discoteche ti chiedi che fine abbia fatto Youtube e ti ricordi per quale altro motivo hai deciso di darci un taglio.

COSE FATTE DAL SOTTOSCRITTO IN QUESTO 2013 CHE LO RENDONO SODDISFATTO.
(piccolo spazio pubblicità)
MARVEL STORY
sette video tra gennaio e maggio che mi hanno permesso di narrare quasi dieci anni di universo narrativo Marvel, Da Vendicatori Divisi a AvX.


NOTIZIO QUALUNQUE NEWS
La rubrica di fumetti e cinefumetti con cadenza assolutamente ARANDOM! Durata solo 4 mesi ma comunque una delle rubriche che più mi sono divertito a tirare su.

MARVEL NOW
Da giugno a ottobre mi sono voluto dedicare alle testate italiane del rilancio Marvel. Anche di questo ne sono molto soddisfatto.

YOTIZIOGAMES
Avevamo iniziato a Novembre 2012 a dire il vero, e adesso il canale è solo del signor Yotobi...eppure la breve avventura del sottoscritto nel mondo del gameplay, seppure con TANTE difficoltà e TANTI stronzi è stata una grande esperienza!

RADIOTUBE SHOW
L'abbiamo trascurata quest'anno a dire il vero e abbiamo permesso prima di farci mangiare in testa e poi di farci fregare l'hashtag da un programma di radio24 (a proposito: cafoni!)...ma l'araba fenice risorgerà

QUESTO BLOG
Da tanto tempo non mi sentivo così libero e voglioso di raccontare e di scrivere come da quando ho aperto questo blog. Durerà? Spero davvero di sì perché sono molto contento di come sta "uscendo fuori".

IL TERZO VIDEO DI SPIDER-MAN LA STORIA
...vedi sopra!


e per concludere
COSA MIGLIORE DI QUESTO 2013 
...noi

Tu che ieri sera mi hai fatto piangere come una fontana convincendomi a vedere Up per la prima volta. Tu che non aspetti che io finisca di stendere un post che già mi correggi gli errori di battitura e gli spazi che dimentico sempre dopo i puntini di sospensione. Tu che da otto mesi fai parte della mia vita e guai se te ne vai via. Tu che mi hai dato la forza di fare tante cose e che ogni mattina mi dai la forza di farne almeno altre mille. Tu che hai fatto assieme a me il noi più bello di tutti. Grazie.


Buon 2014 a tutti voi!

17 commenti:

  1. Sono d'accordo con quasi tutto, ma IRONMAN 3... Io non sono un fan di Iron Man, non sono tra gli "indignati" per il trattamento riservato al Mandarino ma ho trovato tutto troppo, troppo nosense, banale e forzato. Non mi ha convinto la recitazione di Downey Jr (per la prima volta) in quegli improbabili "attacchi di panico", non mi ha convinto il villain, né quello finto né tantomeno quello vero (un miliardario malvagio? Davvero? Ancora?). Ma poi, perché i Vendicatori non sono intervenuti per il rapimento del presidente o per il bombardamento di Casa Stark? E le gag... tiratissime, forzatissime. Volevano far ridere a tutti i costi e io non ho riso mai. E il finale? Lui che si toglie il nucleo di palladio dal petto! Ma se nel 2 stava morendo, era in fin di vita per l'avvelenamento da Palladio! E poteva toglierselo?
    Su Man Of Steel invece siamo d'accordo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa positivo. I fan invece del miliardario malvagio volevano un cinese che ha dieci anelli magici donati da un drago (che però è un alieno malukiano). Non so quanto sarebbe stato meglio. Quanto al finale...lui nel due si è liberato del palladio scoprendo il nuovo elemento (lo stesso che compone il tesseract) che gli permette di vivere senza ricariche. ^_-

      Elimina
    2. Per il finale allora aveva frainteso io, grazie per la risposta :)

      Elimina
    3. anch'io sono in disaccordo,ma per altri motivi.Qui si parla di cinema e non solo di fumetto e capisco le opinioni personali però bisogna anche guardare altro e di roba migliore di Iron Man 3 oh se ce n'è.Poi ovvio che se si vedono solo cinecomics la scelta è ristretta però non è il modo migliore di commentare le migliori uscite cinematografiche.Per quanto riguarda il resto,al di là dei gusti che possono differire condivido molto la scelta del peggior video di Youtube,è l'emblema della feccia che c'è ora su questa piattaforma,ma sono comunque fiducioso perchè vedo ancora tante brave persone e tanti bei format da seguire

      Elimina
    4. Regà, ma penso andasse da sé che la classifica è basata su quello che a) ho visto b) incontra il mio personale gusto. Se volevate un parere di un critico cinematografico sulla produzione del 2013 beh...wrong place :)

      Elimina
    5. no ma non ti sto contestando la tua volontà di fare una classifica,però potevi specificare miglior cinecomics e peggior cinecomics secondo me,dato che parlare solo di film mi pare riduttivo per le altre uscite,poi ovvio che tutto è dettato da esperienze e gusti personali,però potevi contestualizzare.Tutto qui,questo blog è sempre molto interessante ed è un piacere seguirlo,specie quando parli di youtube e qui parli senza peli sulla lingua e dicendo sempre le cose come stanno,poi il resto sono gusti

      Elimina
    6. non mi sono spiegato: non era la classifica del miglior e del peggior cinecomics: era la classifica del film che più mi è piaciuto e meno mi è piaciuto dell'anno. E casualmente son cinecomics.

      Elimina
    7. si l'avevo capito e la mia critica era proprio su questo.Ma mi sto dilungando fin troppo per una piccolezza alla fine che volevo solo spiegarti,niente di eclatante.Buon anno :)

      Elimina
  2. Cioè, ti ha dovuto convincere la tua ragazza a vedere Up la prima volta ? Ringraziala perchè ti stava sfuggendo un capolavoro. Buon 2014 anche a te e speriamo non sia un anno come tanti (o dovrei dire qualunque?).

    RispondiElimina
  3. Stupendo :D.
    Mi sto maledicendo: io ti ho sempre seguito su youtube e avevo letto che c'era questo blog ma poi mi ero dimenticato totalmente dell'esistenza, ora me lo salvo nei preferiti così mi ricordo di seguirlo :)

    RispondiElimina
  4. bellissimo... nostalgia canaglia :,)

    RispondiElimina
  5. grande tizio! il blog è stupendo e buon capodanno

    RispondiElimina
  6. Sei un tenerone Tizio XD
    Buon anno in ritardo (passato nella tua Torino, speravo di incrociare te e il sior Yotobi).

    RispondiElimina
  7. Un saluto al nostro Tizio Dolcissimo di Quartiere

    RispondiElimina
  8. No ma non si capisce che sei filo-Marvelista ;)

    RispondiElimina
  9. Concordo con tutto tranne che:
    1) La miglior testata del 2013: All-New X-Men
    2) Miglior Scrittore: B.M.Bendis

    RispondiElimina

Google+